L’unicità di un viaggio nel tempo che diventa dialogo tra passato e presente.

SVIZZERA

SVIZZERA

Haldenstein, Gässli
--
Jürg Spadin
Archäologischer Dienst Graubünden

Sono un archeologo, ma preferisco considerarmi un viaggiatore nel tempo: una specie di Indiana Jones che va a caccia di tesori del passato. Il tesoro più grande, però, è la vertigine che provo quando sento che il mio presente e la storia si sovrappongono: da una parte le ricerche di chi studia una cultura che non c’è più, dall’altra la vita che ha creato quella cultura.

Penso che l’essenza degli uomini stia nelle tracce che lasciano durante il tempo in cui vivono. Per questo vedo il mio lavoro come un’opportunità per viaggiare in una dimensione unica, accendendo un dialogo tra epoche diverse, lontanissime e vicine.

Vivo nel cantone dei Grigioni, in Svizzera, dove lavoro dal 1998. Dal 2006 sono diventato il direttore degli scavi di un team di archeologi con cui condivido la mia passione per ogni piccola traccia di epoche remote.

Viaggiamo insieme nel tempo, con il rigore del metodo scientifico. E rigore pretendo dai miei collaboratori: nelle valutazioni, nelle procedure di classificazione, nella produzione delle conclusioni, delle ricerche. Il presupposto per un risultato valido è l’accuratezza del lavoro, in tutte le sue fasi.

Di solito ci viene segnalato un potenziale sito, un muro, un manufatto: a quel punto effettuiamo un sopralluogo, verifichiamo la posizione e stabiliamo se installare un cantiere. Produciamo sempre una documentazione fotografica dei referti, li liberiamo dai detriti, li puliamo, li cataloghiamo e incolliamo. In questo modo li restituiamo alla vita, al flusso del presente che studia il passato per capire meglio l’avventura dell’uomo sulla terra.

Tutto il materiale produce una voluminosa documentazione che resta a disposizione di altri studiosi e ricercatori: perché la scienza è condivisione.

Storie, persone, culture e lingue si intrecciano da sempre: la ricchezza più grande è conoscerne i dettagli.

Potrebbero Interessarti

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DIKE!